Un collezionista con il cuore di un artista - Associazione Culturale Galleria Puccini

Vai ai contenuti

Un collezionista con il cuore di un artista

Mostre > 2019
UN COLLEZIONISTA CON IL CUORE DI UN ARTISTA
Mostra “Omaggio a Tonino Mengarelli”

Inaugurazione sabato 9 marzo 2019
ore 17.00 Pinacoteca Comunale
ore 19.00 Galleria Puccini
Orari mostra: - Pinacoteca Comunale: dal martedì al venerdì 16 - 19, sabato e domenica 10 - 19
                     - Galleria Puccini: dal martedì alla domenica 17.30 - 19.30
 
Qualche tempo fa, una delle associazioni più vivaci e meritevoli che s'occupa d'arte della nostra città, la Galleria Puccini, mi ha presentato un nuovo progetto dedicato al Novecento. Un progetto diverso dalla mostra annuale, che intendeva riportare alla memoria della città l'esperienza di un luogo (l'Albergo Ristorante Tonino) di alcune persone (Tonino, Regina, la piccola Cassandra Mengarelli) e di ciò che si è generato lì, in quegli anni, in quei luoghi, dando vita poi al futuro di molti.

Era una grande idea, quella della Galleria Puccini, per molte ragioni.

La prima, è che mai come oggi abbiamo bisogno di testimonianze dei nostri padri culturali: testimonianze che non devono sempre essere solenni, così come le parole dei padri non devono sempre essere cruciali. Non ne abbiamo bisogno per rimpiangere i tempi andati (anche se a volte cadiamo nella trappola della nostalgia, ammettiamolo, quelli furono anni straordinari in tutta Italia dal punto di vista del fermento culturale).
  
Ne abbiamo bisogno perché la testimonianza dei padri (o, in questo caso, di chi i padri li ha conosciuti da vicino) è sempre generativa. Il loro amore, la loro passione, il loro legame con l'arte e attraverso l'arte, la loro complicità ci sono d'esempio, ci "fanno venire voglia", dopo averli conosciuti meglio sappiamo cosa dire ai nostri figli, sappiamo dirgli: credici! desidera! prova!

L'esperienza dell'Albergo Ristorante Tonino è una pietra miliare della vicenda culturale di Ancona, perché in quegli anni una serie di grandi maestri del Novecento italiano si trovavano lì, qui. Mi guardo attorno oggi e in un mondo diverso, in un mercato dell'arte totalmente differente, in un sistema culturale che non può paragonarsi a quello, vedo giovani straordinari, alcuni dei quali già riconosciuti nel loro campo, incontrarsi, dibattere, parlare, costruire assieme, scambiarsi opere e opinioni. Ancona è un crocevia creativo, lo è sempre stato. Qui sono nate esperienze artistiche e culturali che hanno proseguito a fare storia altrove, e continuano a nascere. Questi giovani che vedo, forse sono un po' più soli di allora; forse nessuno più gli dice che "l'arte può cambiare il mondo". E allora, è nostro compito mostrargli la testimonianza dei padri, che gli sono vicini, stanno lì a due passi, sono nei nostri musei.

Assessore alla Cultura del Comune di Ancona
Paolo Marasca

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

L' Associazione Culturale Galleria Puccini, nel perseguire il suo obiettivo di promozione culturale  e divulgazione artistica, propone come ogni anno l'iniziativa “Artista Anconetano del '900”.
Per il 2019 anziché un artista come negli anni precedenti, l'Associazione propone il collezionista TONINO MENGARELLI.

Titolare dell'albergo ristorante “Tonino” sito di fronte alla stazione ferrovaria di Ancona, negli anni 1960/70,  ospitava artisti di spicco sia anconetani che di livello nazionale ed internazionale, adottando una forma di mecenatismo che ha portato al formarsi di importanti collezioni d'arte private nella nostra città.

Questa significativa vicenda “culturale ed umana” è riportata nel libro “Albergo Ristorante Tonino” della figlia Cassandra, editato dalla Casa Editrice Anconetana GUASCO.
L'associazione ha ritenuto pertanto  dare rilievo all'opera di Tonino Mengarelli sia per riportare alla memoria un importante personaggio pressochè dimenticato, sia per sottolineare il valore che riveste il collezionismo per il sostegno dell'attività artistica.

L'evento prevede due sedi espositive: la Galleria Puccini e la Pinacoteca Comunale di Ancona, nelle quali verranno presentate opere   della collezione comunale e di privati,  fotografie e video che  ne testimoniano il ruolo e la rilevanza che Tonino Mengarelli ha avuto nella nostra città.

                                                                                             Il Presidente
                                                                                  Anna Maria Alessandrini


Torna ai contenuti